MadeinItaly.org\Osservatorio -
2015-01-01

Gli 007 italiani avvertono il Parlamento: Made in Italy a rischio colonizzazione

La crisi economica è ritenuta dal movimento antagonista una "favorevole opportunità" per "radicalizzare il disagio sociale", ma la congiuntura appare anche "destinata ad accrescere i margini di infiltrazione criminale nel tessuto produttivo e imprenditoriale". E’ questo uno dei pericoli evidenziati dai nostri Servizi segreti nella relazione 2011 presentata al Parlamento.

Ma ci sono anche alcun effetti di carattere economico rispetto ai quali i servizi segreti vogliono sollevare l’attenzione. La crisi economica sta mettendo il 'made in Italy' a rischio di colonizzazione straniera. La congiuntura ha reso più vulnerabile il tessuto imprenditoriale italiano rispetto allo spionaggio industriale che potrebbe costituire un "serio danno alla sicurezza e alla competitività del sistema Paese". I servizi registrano "un particolare attivismo di operatori economici stranieri nei settori dei trasporti, delle telecomunicazioni e dell'energia". Si registra la crescente presenza di operatori dell'Est Europa nella distribuzione del gas e prodotti petroliferi. Ma il rischio arriva anche dall'Asia, i cui operatori, attratti dal brand manifatturiero italiano, potrebbero incrementare i piani di investimento nel Belpaese. Inoltre, prosegue la relazione, "competitors stranieri, soprattutto orientali, potrebbero tentare di accedere a progetti di ricerca nazionali e di acquisire nuovi moduli di tecnologia innovativa". Questa progressiva espansione economica conta sul crescente supporto di banche asiatiche che, in futuro, potrebbero erodere significative quote di mercato agi operatori italiani.

Fonte: Tiscali.it

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
Crisi, allarme 007 per interesse Cina a made in Italy
2015-01-01
Image
CHIAROSCURO IN VENICE BY PATAVIUMART
2015-01-01
Image
Personal shopper per i turisti per valorizzare il made in Italy
2015-01-01
Image

Richiedi informazioni su Madeinitaly.org

Compilando il form riceveremo il tuo interessamento, la segreteria informativa vi ricontatterà per programmare una call conoscitiva

Nome Azienda
Nome Referente
Email Referente
Sito Web
Whatsapp
Nazione
Note
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di legge e considerati come categorie particolari di dati.

Accreditamento CNEL, n.89 del 16/04/2004
Accreditamento MISE TEM_00000037

Palazzo Produttori

Via Carlo Cattaneo,1
63900 Fermo, FM
Italia

Contatti

+39 (0)734 60 54 84
[email protected]
L'iniziativa è promossa e soggetta al controllo dell'Istituto Tutela Produttori Italiani.

©Copyright© 1992 - 2024. Tutti i diritti riservati.