MadeinItaly.org\Osservatorio -
2015-01-01

Fondazione Altagamma: con Larte porta l

A un anno dall’apertura dello spazio milanese di via Manzoni 5, Larte - il ristorante-galleria d’arte, ispirato da Fondazione Altagamma - annuncia un piano di sviluppo internazionale, con l’opening di otto nuovi locali entro il 2019.

 

Le prime “case” dell’eccellenza made in Italy nel mondo vedranno la luce nel 2015 a Dubai (grazie alla partnership con Roya International) e a Istanbul (con Dogus Group). Successive mete saranno Gstaad, Londra, Baku e New York.

 

Alla conferenza stampa di oggi, 29 ottobre, oltre a Ermanno Zanini, general manager di Larte e del Capri Palace Hotel & Spa (che gestisce il ristorante milanese), Roberto Morelli, a.d. di Larte (e direttore dello sviluppo del business in Illycaffé) e Davide Rampello, presidente di Larte, era presente anche Andrea Illy, presidente di Fondazione Altagamma. Ospiti il fondatore e ceo di Roya International, Ahmed Ramdan, e il chairman di Dogus Holding, Ferit Sahenk, primi due partner dell’operazione.

 

«Abbiamo bisogno di progetti di internazionalizzazione - ha detto Andrea Illy -. L’Italia è la patria della bellezza, è una super potenza della cultura. Per intercettare la crescente domanda di eccellenza made in Italy da parte delle middle class in forte ascesa nel mondo ben vengano iniziative come questa. Dalla nostra abbiamo la trasversalità dell’offerta, che ci permette di presentarci con un lifestyle completo. L’intenzione è di sviluppare anche un merchandising legato a Larte e di prevedere una versione digitale del concept store».

 

I locali Larte nel mondo si baseranno su un modello di ristorazione italiana autentica, ma saranno anche delle gallerie d’arte, in cui esporre opere, pezzi di design e moda made in Italy, acquistabili in loco. Non saranno luoghi seriali, ma avranno caratteristiche diverse, in sintonia con il genius loci della città che li ospitano, fatti salvi i valori di qualità, eleganza e sobrietà che connotano lo stile italiano nel mondo.

 

[fonte: fashionmagazine.it]

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
Obbligatorietà del "MADE IN" in Europa
2015-05-26
Image
Unioncamere: Dardanello, medie imprese hanno marcia in piu' contro crisi
2015-01-01
Image
HARVEY NICHOLS A FERMO ALLA RICERCA DI NUOVE ECCELLENZE ITALIANE
2015-01-01
Image
Olio comprato a 3
2015-07-10
Image

Richiedi informazioni su Madeinitaly.org

Compilando il form riceveremo il tuo interessamento, la segreteria informativa vi ricontatterà per programmare una call conoscitiva

Nome Azienda
Nome Referente
Email Referente
Sito Web
Whatsapp
Nazione
Note
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di legge e considerati come categorie particolari di dati.

Accreditamento CNEL, n.89 del 16/04/2004
Accreditamento MISE TEM_00000037

Palazzo Produttori

Via Carlo Cattaneo,1
63900 Fermo, FM
Italia

Contatti

+39 (0)734 60 54 84
[email protected]
L'iniziativa è promossa e soggetta al controllo dell'Istituto Tutela Produttori Italiani.

©Copyright© 1992 - 2024. Tutti i diritti riservati.