MadeinItaly.org\Osservatorio -
2015-01-01

Il settore alimentare in crescita nei paesi asiatici.

L'iniziativa Italian Concept tocca i dinamici mercati di Giappone, Taiwan, Corea, Singapore, Indonesia e Thailandia.

 

Continua l'iniziativa Italian Concept patrocinata dall'Istituto Tutela Produttori Italiani per promuovere le eccellenze italiane nel mondo.

Il focus dell'inizio 2012 è sui mercati asiatici dell'estremo oriente e del sud-est asiatico. L'iniziativa si è concentrata sui mercati di Giappone, Taiwan, Corea, Singapore, Indonesia e Thailandia che stanno mostrando segni di rapido progresso e non sembrano toccati più di tanto dalla crisi internazionale.

Le ricerche settoriali e i contatti avviati con i locali importatori, distributori, e retailers hanno restitutito un quadro molto vivace di quell'area. Pur con le dovute differenze si registra infatti un generale aumento della richiesta di beni e prodotti Italiani di qualità per i vari settori. Arredo, moda e settore agroalimentare vedono un aumento delle richieste dei prodotti Italiani di lusso. In particolare il settore agroalimentare è quello che sembra avere la crescita più rilevante. Gli studi condotti da Promindustria Spa. per conto dell'ITPI, coadiuvati dai contatti diretti con gli operatori economici locali evidenziano una richiesta sempre maggiore di prodotti alimentari di fascia medio alta. Le categorie di prodotto che trainano questa richesta sono l'olio d'oliva, i vini e i formaggi, con il Grana Padano che sembra riscontrare un apprezzamento particolare in Giappone e Corea. Stessa dinamica si nota anche a Singapore e Thailandia mentre in Indonesia la richiesta di prodotti alimentari di qualità pur essendo molto forte trova un deciso ostacolo nella burocrazia e nel protezionismo di quel mercato.

Per quanto riguarda Taiwan i vini hanno una prevalenza nelle preferenze degli operatori locali. I vini regionali vengono sempre più richiesti insieme ai pezzi forti come Chianti e Barolo.

Gli operatori asiatici con il cui supporto sono state condotte le ricerche hanno anche apprezzato la disponibilità dell'ITPI nel fornire loro nominativi di aziende certificate 100% made-in-Italy da poter contattare per le loro esigenze di approvvigionamento o da incontrare alle prossime fiere qui in Italia, dal Salone del Mobile al Cibus. Questa reciproca disponibilità a scambiare opinioni, dati economici e contatti conferma il successo di una iniziativa, l'Italian Concept, che continua ad avere un gradimento sempre più apprezzato da parte delle piccole e medie imprese italiane.

Le ricerche sui mercati asiatici indicati insieme alle liste dei vari operatori interessati da questa iniziativa sono disponibili presso la segreteria di Promindustria SpA. che ha curato l'aspetto realizzativo dell'iniziativa. Per informazioni contattare [email protected]

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
FIAVET: UN UNICO MINISTERO PER TURISMO, BENI CULTURALI E MADE IN ITALY
2015-01-01
Image
L
2015-01-01
Image
TOSCANA: IL TALENTO DI QUESTO TERRITORIO
2015-01-01
Image

Richiedi informazioni su Madeinitaly.org

Compilando il form riceveremo il tuo interessamento, la segreteria informativa vi ricontatterà per programmare una call conoscitiva

Nome Azienda
Nome Referente
Email Referente
Sito Web
Whatsapp
Nazione
Note
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di legge e considerati come categorie particolari di dati.

Accreditamento CNEL, n.89 del 16/04/2004
Accreditamento MISE TEM_00000037

Palazzo Produttori

Via Carlo Cattaneo,1
63900 Fermo, FM
Italia

Contatti

+39 (0)734 60 54 84
[email protected]
L'iniziativa è promossa e soggetta al controllo dell'Istituto Tutela Produttori Italiani.

©Copyright© 1992 - 2024. Tutti i diritti riservati.