MadeinItaly.org\Osservatorio -
2015-07-11

Lorenzin: "Lotta alle frodi alimentari tutela salute e 'made in Italy'"

La lotta alle frodi alimentari come arma per tutelare la salute e il 'made in Italy'. E' il messaggio lanciato dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin per la presentazione a Roma del convegno 'Contrastare il crimine alimentare, rafforzare la sicurezza alimentare' in programma il 9-10 luglio all'Expo di Milano. Per farlo - ha sottolineato il ministro nella sua prima uscita pubblica dopo la gravidanza - occorre anche la collaborazione del consumatore nel "porre attenzione a dove si comprano i prodotti, nel controllare la loro conservazione anche a casa e poi nel leggere bene l'etichetta. Ricordandosi di non mischiare gli alimenti quando si ripongono nel frigo perché potrebbero contaminarsi".

L'evento internazionale in programma all'Expo di Milano, organizzato dal ministero della Salute, dal ministero della Politiche agricole, alimentari e forestali e con il Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri, vedrà confrontarsi sul tema della sicurezza alimentare diversi protagonisti. In Italia sono i Carabinieri dei Nas che vigilano sulla qualità dei prodotti che arrivano sulle nostre tavole. Tra il 2012 e il primi 4 mesi del 2015 i Nas hanno effettuato 126.153 controlli su acque, alimenti, alcolici e ristorazione; con 42.622 segnalazioni di non conformità: il valore dei sequestri è pari a 1,4 mld di euro. "Quella di Milano e' un'occasione importante per valorizzare il lavoro dei Nas in collaborazione stretta con il corpo Forestale per la prevenzione e il contrasto delle frodi. Le iniziative come questa servono a diffondere ulteriormente questa sensibilità italiana in questo settore", ha spiegato il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, il Generale Tullio Del Sette.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
Yare, protocollo d'intesa tra le istituzioni: rafforzati impegno finanziario e promozionale
2015-01-01
Image
MOSCA: NEW ENTRY TRA LE BOUTIQUE DEL LUSSO
2015-01-01
Image
Circondati da oggetti Made in China e in tutto il mondo: il Made in Italy è scomparso. E il lavoro non si trova
2015-01-01
Image
CHARLIE CHAPLIN E IL CELEBRE DISCORSO TRATTO DA “IL GRANDE DITTATORE”
2020-04-30
Image

Richiedi informazioni su Madeinitaly.org

Compilando il form riceveremo il tuo interessamento, la segreteria informativa vi ricontatterà per programmare una call conoscitiva

Nome Azienda
Nome Referente
Email Referente
Sito Web
Whatsapp
Nazione
Note
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di legge e considerati come categorie particolari di dati.

Accreditamento CNEL, n.89 del 16/04/2004
Accreditamento MISE TEM_00000037

Palazzo Produttori

Via Carlo Cattaneo,1
63900 Fermo, FM
Italia

Contatti

+39 (0)734 60 54 84
[email protected]
L'iniziativa è promossa e soggetta al controllo dell'Istituto Tutela Produttori Italiani.

©Copyright© 1992 - 2024. Tutti i diritti riservati.