MadeinItaly.org\Osservatorio -
2015-10-09

Non mollare mai: gli auguri dei dipendenti Esselunga a Caprotti

Arrivare a 90 anni non è da tutti. Soprattutto farlo in forma e alla guida di una impresa che ha fatto la storia dell'Italia

Bernardo Caprotti oggi compie gli anni. Ed è ancora a capo, seppur senza incarichi formali, di un gruppo, l'Esselunga, che conta 7 miliardi di fatturato e 22.218 dipendenti.

Dipendenti che considerano il loro "dottore" una figura da rispettare. E non tanto - o non solo - perché gli ha assicurato il lavoro, ma evidentemente anche per il modo in cui ha condotto e conduce un'azienda diventata un colosso. Su Corriere della Sera e Wall Street Journal, infatti, i dipendenti dell'Esselunga hanno comprato una pagina di giornale per fargli gli auguri di compleanno. "Never never never give up", si legge a caratteri cubitali neri su sfondo bianco. E poi in fondo: "22.218 collaboratori di un'Azienda straordinaria rendono omaggio al loro "Dottore" nel giorno del suo 90° compleanno".

Non è un messaggio che si può sottovalutare. Non capita spesso di leggere un'iniziativa simile dai dipendenti di un gruppo così consistente. Non se ne contano tanti tra i cassieri della "Coop sei tu". Quelle Coop - peraltro - nemiche giurate di Caprotti. Sono poche le storie come queste in un Paese in cui ci sono voluti 43 anni per poter aprire un negozio nella renziana Firenze.

Eppure Caprotti non è mai fuggito economicamente dall'Italia che ama. Settant'anni di investimenti e guadagni in Italia. Esselunga vanta l'8,7% circa delle vendite in supermercati italiani con più di 150 punti vendita. Numeri che evidentemente gli hanno garantito il riconoscimento dei dipendenti. Che ora pubblicamente gli chiedono: "Non mollare mai".

[fonte: ilgiornale.it]

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
MADE IN ITALY: BANDIERA VERDE 2009, IL FOOD VALE 5 MILIARDI
2015-01-01
Image
Intervento del Dott. Nazzareno Vita alla II Commissione Giustizia nell’ambito dell’esame della proposta di legge recante disposizioni in materia di contrasto della contraffazione e del contrabbando, nonché delega per l'adozione di un testo unico in materia di tutela dei prodotti nazionali e l'istituzione del marchio «100% Made in Italy».
2019-04-09
Image
Made in Italy: Segnali di innovazione
2015-01-01
Image
Falso olio Made in Italy, due arresti alla Gdf di Taranto
2015-01-01
Image

Richiedi informazioni su Madeinitaly.org

Compilando il form riceveremo il tuo interessamento, la segreteria informativa vi ricontatterà per programmare una call conoscitiva

Nome Azienda
Nome Referente
Email Referente
Sito Web
Whatsapp
Nazione
Note
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di legge e considerati come categorie particolari di dati.

Accreditamento CNEL, n.89 del 16/04/2004
Accreditamento MISE TEM_00000037

Palazzo Produttori

Via Carlo Cattaneo,1
63900 Fermo, FM
Italia

Contatti

+39 (0)734 60 54 84
[email protected]
L'iniziativa è promossa e soggetta al controllo dell'Istituto Tutela Produttori Italiani.

©Copyright© 1992 - 2024. Tutti i diritti riservati.