MadeinItaly.org\Osservatorio -
2015-01-01

Made in Italy. Mozzarella fasulla.

Il governo e la Regione riflettano in fretta sulla necessità di mettere in campo ogni azione a tutela della mozzarella di bufala Dop": è quanto auspica il presidente della commissione Agricoltura della Camera dei deputati, Paolo Russo alla luce dell'inchiesta della Dda di Napoli sulla mozzarella adulterata dalla quale è emerso - tra gli altri illeciti - anche l'impiego di cagliata proveniente da Lituania, Polonia ed Estonia.

"L'utilizzo di ingredienti diversi da quelli previsti dal disciplinare- sottolinea ancora il parlamentar - rappresenta una truffa per i consumatori ed una forma di concorrenza sleale per i produttori onesti. Quanto svelato dalle indagini della magistratura è, tra l'altro, l'ennesima colata di fango che travolge l'immagine di un prodotto apprezzato in tutto il mondo".

Per questo motivo £appare quanto mai indispensabile l'azione incisiva delle istituzioni che- conclude Russo- dovranno scendere in campo con tutti gli strumenti ed i poteri a disposizione, a partire dall'atteso decreto attuativo che tutela la tracciabilità assoluta del prodotto, per impedire che gli episodi di cui i giornali danno notizia in questi giorni possano ripetersi.

FONTE: DIREGIOVANI.IT

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
Cambi, euro forte spinge falso Made in Italy in USA
2015-01-01
Image
CACHEMIRE SUL BANCO DEGLI IMPUTATI
2015-01-01
Image
"Falso" Made in Italy: Passera, rafforzare tutela dell'agroalimentare con maggiore trasparenza
2015-01-01
Image
IMPRESE LAZIALI A SCUOLA DI EXPORT
2015-01-01
Image

Richiedi informazioni su Madeinitaly.org

Compilando il form riceveremo il tuo interessamento, la segreteria informativa vi ricontatterà per programmare una call conoscitiva

Nome Azienda
Nome Referente
Email Referente
Sito Web
Whatsapp
Nazione
Note
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di legge e considerati come categorie particolari di dati.

Accreditamento CNEL, n.89 del 16/04/2004
Accreditamento MISE TEM_00000037

Palazzo Produttori

Via Carlo Cattaneo,1
63900 Fermo, FM
Italia

Contatti

+39 (0)734 60 54 84
[email protected]
L'iniziativa è promossa e soggetta al controllo dell'Istituto Tutela Produttori Italiani.

©Copyright© 1992 - 2024. Tutti i diritti riservati.