MadeinItaly.org\Osservatorio -
2016-04-06

Pomodori italiani, il made in Italy è a rischio: ecco cosa sta accadendo.

Tempi duri per i coltivatori italiani. Una situazione di crisi che non ha risparmiato nemmeno uno dei fiori all'occhiello della nostra terra, il pomodoro, che ha fatto registrare un continuo calo nelle vendite in favore di prodotti marocchini, al punto da preoccupare i rappresentanti di categoria e le istituzioni e spingere verso contromisure per contrastare il recente trend negativo.
A rivelarlo è stato il ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina, che a margine di una riunione del Consiglio agricoltura ha annunciato: "L'italia sta andando avanti nella richiesta di attivazione della 'clausola di salvaguardia' del trattato Ue-Marocco in difesa del pomodoro nostrano". A riportare la notizia è stata l'Ansa.

"Formalizzeremo fra qualche giorno con il Ministero dello sviluppo economico la nostra relazione tecnica che indica addirittura un calo del 50% delle vendite del pomodoro nostrano, quindi un grosso problema - ha aggiunto il ministro - Abbiamo chiesto l'attivazione della clausola anche questa mattina durante il Consiglio agricoltura, intervenendo proprio sulla questione delle crisi".

Per quanto riguarda le difficoltà incontrate sul mercato agricolo, ha concluso Martina, "ci aspettiamo che la Commissione europea reagisca rapidamente: abbiamo chiesto una differenziazione dei prezzi negli aiuti, per fare in modo che l'aiuto sia più aderente al caso specifico del pomodoro italiano. Mi aspetto ci sia qualche passo operativo rapido perché tanto sul pomodoro quanto sulle arance abbiamo un passaggio delicato da gestire"

 

Fonte: Caffeinamagazine

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
Rosarno: striscioni in diverse città italiane
2015-01-01
Image
Delegazione cinese in visita nella Bat per cercare partner commerciali nel settore agroalimentare
2015-01-01
Image
NEW EXCLUSIVE COLLECTION STEFANOMANO
2015-01-01
Image
La solitudine dell’impresa: aumentano le chiusure, ma nessuno se ne preoccupa
2018-12-06
Image

Richiedi informazioni su Madeinitaly.org

Compilando il form riceveremo il tuo interessamento, la segreteria informativa vi ricontatterà per programmare una call conoscitiva

Nome Azienda
Nome Referente
Email Referente
Sito Web
Whatsapp
Nazione
Note
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di legge e considerati come categorie particolari di dati.

Accreditamento CNEL, n.89 del 16/04/2004
Accreditamento MISE TEM_00000037

Palazzo Produttori

Via Carlo Cattaneo,1
63900 Fermo, FM
Italia

Contatti

+39 (0)734 60 54 84
[email protected]
L'iniziativa è promossa e soggetta al controllo dell'Istituto Tutela Produttori Italiani.

©Copyright© 1992 - 2024. Tutti i diritti riservati.