MadeinItaly.org\Osservatorio -
2015-01-01

MADE IN ITALY, TAROCCO DILAGA MA IMPRENDITORI REAGISCONO

Il mercato del falso nel settore della moda raggiunge in Italia i nove miliardi di euro l'anno, danneggiando un settore che, secondo i dati ufficiali, nel 2010 ha registrato 50 miliardi di euro di fatturato. E' questo il dato emerso a Roma nel corso del XII meeting delle Camere di commercio italiane all'estero, durante il quale si e' fatto il punto sulle strategie di valorizzazione del Made in Italy nel mondo e sui danni derivanti dal mercato dei prodotti 'taroccati'. Proprio la moda e' uno dei reparti piu' colpiti dalla contraffazione: il 60 per cento dei prodotti falsi a livello mondiale appartengono infatti al settore tessile-abbigliamento. Per questo, ha dichiarato il sottosegretario allo Sviluppo economico, Catia Polidori, "la tutela dei nostri prodotti e' in cima all'agenda delle priorita' di questo governo", che ha messo in campo "un'azione costante e inflessibile" per la tutela delle aziende italiane all'estero. Il sottosegretario ha sottolineato la necessita' di provvedimenti per "obbligare le aziende che importano dai paesi extra europei all'etichettatura di provenienza" e "scoraggiare con forza chi produce e importa in modo illegale e scorretto". A questo si deve aggiungere una corretta promozione del Made in Italy. Nel corso del convegno si e' anche affrontato il tema della contraffazione nel settore agroalimentare che, pur raggiungendo in Italia valori inferiori rispetto al settore della moda, sta conoscendo nel mondo una crescita preoccupante.
Fonte: AGI
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
Moda: a Intertextile Beijing di Pechino padiglione del tessile italiano
2015-01-01
Image
Lusso in Medio Oriente: vendite al +145% e Made in Italy in testa
2015-01-01
Image
Buone notizie dal fronte dell'oro verde Made in Italy
2015-01-01
Image
I cinesi ci comprano per venderci in Cina
2015-01-01
Image

Richiedi informazioni su Madeinitaly.org

Compilando il form riceveremo il tuo interessamento, la segreteria informativa vi ricontatterà per programmare una call conoscitiva

Nome Azienda
Nome Referente
Email Referente
Sito Web
Whatsapp
Nazione
Note
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di legge e considerati come categorie particolari di dati.

Accreditamento CNEL, n.89 del 16/04/2004
Accreditamento MISE TEM_00000037

Palazzo Produttori

Via Carlo Cattaneo,1
63900 Fermo, FM
Italia

Contatti

+39 (0)734 60 54 84
[email protected]
L'iniziativa è promossa e soggetta al controllo dell'Istituto Tutela Produttori Italiani.

©Copyright© 1992 - 2024. Tutti i diritti riservati.